archivio

23° GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE


30 novembre 2019   Le nostre due Comunità partecipano  attivamente a questa iniziativa da più di 15 anni: la S. Anselmo di Aosta svolge il suo servizio giornaliero presso il supermercato LIDL della città, la Comunità S.Grato/Angelo Nale di Villeneuve  lo compie presso il grande  magazzino COFRUIRS di Saint-Pierre.
   Il Presidente dalla “ Fondazione Banco Alimentare Onlus” - Giovanni Bruno -  ha ringraziato vivamente  i volontari per il grande lavoro fatto, ma ringrazia soprattutto tutte le persone che hanno reso possibile, in base alle loro disponibilità, la raccolta di così tanto cibo. -  In Italia i supermercati che aderiscono alla colletta sono circa 13,000, senza contare i vari negozi sparsi nei piccoli paesi. Quest’anno sono stare raccolte circa 8.100 tonnellate di alimenti che verranno distribuite a 7.500 strutture caritative che assistono più di 1 milione e mezzo di persone bisognose, I risultati sono sostanzialmente in linea con quelli consolidati negli anni precedenti: questo permette di donare circa 16.200.000 pasti (ogni pasto equivale a un mix di 500 gr. di alimenti – stima adottata dalla European Food Bank Federation). Tutto questo naturalmente insieme a quanto viene recuperato dal Banco Alimentare nella sua ordinaria attività durante tutto  l’anno.
   In Valle d’Aosta sono state raccolte circa 36 tonnellate di generi alimentari per un valore, stimato al ribasso, di circa 70.000 Euro. Un risultato non indifferente!!!
   Papa Francesco, con il messaggio per la terza giornata mondiale dei poveri, ci ricorda che  “Dobbiamo condividere i bisogni per condividere il senso della vita. I poveri sono persone che hanno bisogno d’amore, oltre che di cibo. Non sono numeri a cui appellarsi per vantare opere e progetti, ma persone a cui andare incontro”.                                                                                Paola Asiatici

Comunità S.Anselmo

Comunità A. Nale